Ricorso avverso la procedura straordinaria per l'abilitazione

In relazione al Concorso Straordinario risultano evidenti profili di illegittimità che escludono alcune categorie di docenti dalla partecipazione al Concorso.

Il Concorso, prevede, infatti, la partecipazione dei soli docenti che abbiano maturato servizio, per 3 anni scolastici (almeno 180 giorni per ciascun anno scolastico) in Istituti statali, e non paritari, entro l’a.s. 2019/2020.

Tale previsione è illegittima considerato che, secondo la normativa vigente, il servizio maturato sugli Istituti paritari non è diverso, sia in termini qualitativi che di valutazione di punteggio, da quello maturato nelle scuole statali.

Possono aderire al ricorso le seguenti categorie di docenti:

Ricorso per docenti con almeno un anno di servizio nella classe di concorso A066 (trattamento testi/informatica), senza titolo specifico per transitare nella classe A041;

 

Ricorso per docenti che per raggiungere il requisito delle tre annualità di servizio devono computare un anno di servizio militare di leva;

 

Ricorso per docenti precari, con tre annualità di servizio misto svolte durante il periodo compreso tra l’a.s. 2008/2009 e l’a.s. 2019/2020;

 

Ricorso per docenti precariche hanno maturato le tre annualità di servizio richieste, in tutto o in parte, antecedentemente all’a.s. 2008/2009e per questo esclusi, essendo ritenuto valido il solo servizio espletato tra l’a.s. 2008/2009 e l’a.s. 2019/2020;

 

Ricorso per docenti con tre annualità di servizio, nella scuola secondaria statale o paritaria, svolte sul sostegno “senza titolo”, ritenuti specializzati sul campo, esclusi dal concorso straordinario sostegno;

 

Ricorso per docenti con almeno tre annualità di servizio sul sostegno, nella scuola secondaria, non specializzati, che intendono partecipare al concorso su materia (per la classe di concorso), anche in assenza dell’anno specifico sulla classe d’insegnamento;

 

Ricorso per docenti idonei non vincitori al TFA sostegno IV ciclo, con servizio triennale specifico sul sostegno secondaria, maturato senza specializzazione. Questi, al danno dell’esclusione dalla specializzazione sostegno (IV ciclo) aggiungono la beffa dell’estromissione dalla procedura stabilizzante;

 

Ricorso per docenti iscritti alle selezioni per il V ciclo TFA Sostegno, con servizio triennale specifico sul sostegno secondaria, maturato senza specializzazione;

 

Ricorso per docenti con almeno un anno di servizio nella classe di concorso A066 (trattamento testi/informatica), senza titolo specifico per transitare nella classe A041.

Tempistiche e costi

Aderire all'azione avrà un costo di € 150,00. Le domane di adesione dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 10 giugno.

Compila il form sottostante e scopri se possiedi i requisiti per proporre l'azione

form

Copyright © 2020 . Tutti i diritti riservati.

Studio Legale Serafino