Mobilità docenti e personale ATA

Con l’Ordinanza Ministeriale n. 182 del 23 marzo 2020, il Ministero dell’Istruzione ha dato il via alla mobilità del personale docente, educativo e ATA (ausiliario, tecnico e amministrativo) per l’anno scolastico 2020/2021.

Molti docenti possono già presentare domanda di Mobilità territoriale per l’anno 2020/2021.

Il personale docente potrà presentare le domande dal 28 marzo al 21 aprile 2020. La pubblicazione degli esiti avverrà il 26 giugno.
 

Il personale educativo potrà fare domanda dal 4 al 28 maggio 2020. Gli esiti verranno pubblicati il 10 luglio.
 

Il personale ATA potrà presentare domanda dall’1 al 27 aprile 2020. La pubblicazione dei movimenti avverrà il 2 luglio.

Alcune categorie di docenti sono fortemente penalizzate e non potranno godere delle precedenze previste dalla legge

 

abbiamo attivato diverse azioni legali per consentire a chi ne ha diritto di ottenere la dovuta precedenza nella Mobilità territoriale 2020/2021.

 

E' possibile attivare una delle seguenti procedure:

  • ricorso ex l.104/1992 per ottenere il diritto di precedenza ed il trasferimento per chi assiste parente ed affine sino al terzo grado;

  • ricorso ex art 42 bis dgs 151/2001 volto ad ottenere assegnazione temporanea triennale per chi ha figli inferiori ad anni 3;

  • ricorso volto ad ottenere il riconoscimento del servizio pre ruolo svolto presso gli istituti paritari;

  • ricorso per i docenti dei licei musicali

per aderire al ricorso o avere maggiori informazioni compila il form sottostante e verrai ricontattato

Un consulente ti seguirà personalmente e ti aiuterà a capire se possiedi i requisiti per procedere. 

form

Copyright © 2020 . Tutti i diritti riservati.

Studio Legale Serafino