Concorso MMG

triennio 2020 - 2023

Anche quest’anno, lo scorso 28 aprile, si è tenuto il concorso di Medicina Generale (MMG) per il triennio 2020-2023.

Il test era composto da 100 quesiti a risposta multipla su argomenti di medicina clinica.

Attualmente, stanno pervenendo molte segnalazioni di irregolarità e domande errate da parte dei partecipanti, che sono al vaglio del nostro staff legale. Sono infatti in via di pubblicazione le graduatorie di merito e i punteggi potrebbero risultare errati e le graduatorie inficiate proprio a causa di domande errate o fuorvianti.

Chiunque abbia dunque ottenuto un punteggio limite potrà potrà proporre ricorso al fine di richiedere e ottenere l’ammissione alla Scuola di specializzazione in MMG. Negli anni passati, infatti, grazie alle contestazioni delle domande errate, abbiamo consentito a centinaia di medici di proseguire la propria formazione in Medicina Generale.

Se nel corso della prova sono state riscontrate anomalie, eventuali errori nei quesiti o nelle risposte, è possibile inviare un messaggio al nostro staff di esperti, compilando il form in basso.