Lo scorso 6 marzo è stato pubblicato da Banca d'Italia un bando di concorso destinato a laureati triennali e diplomati per l’assunzione a tempo indeterminato di:

 

  1. A. 10 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline economiche;

  2. B. 10 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline giuridiche;

  3. C. 20 Assistenti (profilo amministrativo) con orientamento nelle discipline statistiche;

  4. D. 25 Assistenti (profilo tecnico) con orientamento nel campo dell’ICT1;

  5. E. 40 Vice assistenti (profilo amministrativo).

La domanda di partecipazione può ancora essere inoltrata in quanto il termine ultimo è slittato dal 7 aprile al 18 giugno.

Nel caso in cui le domande di partecipazione a ciascun concorso siano più di 1.500, la Banca d’Italia procederà a una preselezione per titoli delle candidature per individuare 1.500 candidati da ammettere alla relativa prova scritta. A tal fine, la Banca d’Italia provvederà alla formazione di graduatorie preliminari redatte sommando i punteggi che saranno assegnati non solo a seconda del voto di laurea e diploma, ma anche in base all’anno di conseguimento.

 

Punteggi assegnati per i possessori di laurea triennale, se conseguita:

  • prima dell’8 aprile 2014   punti 0,50

  • dall’8 aprile 2014 al 7 aprile 2016   punti 2,50

  • dall’8 aprile 2016 al 7 aprile 2018   punti 4,50

  • successivamente al 7 aprile 2018   punti 6,50

Per i possessori di diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale, se comseguito:

  • prima dell’8 aprile 2013   punti 0,50

  • dall’8 aprile 2013 al 7 aprile 2015   punti 2,50

  • dall’8 aprile 2015 al 7 aprile 2017   punti 4,50

  • successivamente al 7 aprile 2017   punti 6,50

La previsione di tale requisito crea una disparità di trattamento che avvantaggia di fatto i candidati più giovani

 

Gli esiti delle preselettive sulla base dei titoli verranno pubblicati il 15 luglio e a partire da tale data sarà possibile contestare l’esclusione proponendo un ricorso collettivo finalizzato all’ammissione dei candidati esclusi

compila il form sottostante e verrai ricontattato

Copyright © 2020 . Tutti i diritti riservati.

Studio Legale Serafino